Atletica Monza, Italiani allieve: Pirovano è d’argento nel Salto con l’asta

Lo sport, a volte, sa essere anche crudele. E insegnarti anche a perdere sul filo del rasoio. E’ quello che è successo a Laura Pirovano. La specialista dell’Atletica Monza nel Salto con l’asta, infatti, per un solo errore in più dell’avversaria, la bolzanina Nathalie Kofler (Asv S.V. Lana-Raika), ha dovuto “accontentarsi” dell’argento ai Campionati italiani Allievi di Rieti. Eppure la 16enne monzese, allenata sulla rinnovata pista di viale Cesare Battisti da Martina Arosio, dopo essersi qualificata alla finale al primo posto con 3,40 metri, ha ottenuto la stessa misura, 3,70 metri della medaglia d’oro. Ma, appunto, le è stato fatale il tentativo fallito a 3,50 metri, misura superata al secondo salto dalla Pirovano e al primo dalla Kofler. Che, poi, ha rischiato di uscire dalla gara a 3,60 metri, quando solo al terzo tentativo è riuscita a superare l’asticella. Ma si è rifatta ai 3,70 con uno splendido primo salto. L’astista dell’Atletica Monza, invece, passata direttamente ai 3,70 metri, li ha superati solo all’ultima possibilità a disposizione. Entrambe le atlete, poi, non sono riuscite a superare l’asticella posta a 3,80 metri, che costituisce il loro attuale personale. Per Laura, comunque, l’argento è una conferma. L’anno scorso, infatti, sempre ai Campionati italiani Allieve, era stata battuta  soltanto da Maria Roberta Gherca.

A Rieti, oltre alla Pirovano, che nel Salto con l’asta ha gareggiato anche con la compagna di squadra Chiara Rocca, sono arrivate altre soddisfazioni per l’Atletica Monza. Sesto posto nei 2000 siepi per Mequinant Navoni, che ha corso anche i 3000 metri. Stesso risultato negli 800 metri anche Alice Narciso, che era arrivata in finale con il secondo tempo di qualificazione ed il suo personale (2:14.24). Settimo posto, invece, nel Salto in lungo per Francesca Di Cerbo, che ha ben figurato anche nel Salto triplo.

 

Nel week-end buone notizie per la società di viale Cesare Battisti anche dai Master e dalle categorie giovanili. I più “anziani” hanno chiuso al quinto posto la fase regionale dei Campionati di società a Mantova. Migliorato il punteggio dell’anno scorso grazie alle prestazioni di tutta la squadra, composta da Fulvio Carlo Battaglia, Andrea Boratto, Paolo Cazzaniga, Carlo Chierico, Mauro Pregnolato, Tommaso Falasconi, Michele Ghislandi, Luigi Luadone, Lorenzo Locati, Massimo Marini, Cristiano Mischi, Marcello Pesenti, Massimo Riccardi, Emanuele Quattrone, Andrea Siligardi, Alessandro Valsecchi, Matteo Paolo Zanella.

Per quanto riguarda i più giovani, invece, ottima secondo posto societario per le Ragazze dell’Atletica Monza. Che da Cornaredo, alla sesta prova del Gran Premio Fidal Milano, hanno portato a casa la vittoria di Camilla Pacifico nei 60 piani e il secondo di Arianna Fraglica nel Salto in lungo. Hanno contribuito al risultato anche Ilaria Messa, Beatrice Damonte, Anna De Maestri, Sofia Giaume e Federica Sala. Tra i pari età maschi Davide Giardina ha tenuto alti i nostri colori. Sulla stessa pista non sono stati da meno i Cadetti dell’Atletica Monza. Su tutti Marta Stella Ratti, terza nel peso e Alessandro Michalko, secondo nel Salto in alto. La società bianconera è stata degnamente rappresentata anche da Giorgia Balbo, Emma Bassetto, Vittoria Boccoli, Simone Cassano, Giacomo Maria Coco, Alessia Colciago, Giovanni Echenberg, Gabriele Manes, Beatrice Pattini e Sara Secchi.

 

FILIPPO PANZA

       

Leave A Comment

Chi siamo

 

Atletica Monza si propone l'insegnamento e l'allenamento di tutte le specialità atletiche, dai bambini fino ai master. Ogni attività è strutturata in modo da tener conto dell'età e delle esigenze delle singole persone. Lo Staff Tecnico è composto da docenti di Scienze Motorie ed Allenatori con brevetto rilasciato dalla Federazione Atletica Italiana.

Archivi

 

Contatti rapidi

 

Per domande, dubbi o curiosità non esitate a contattarci!

Telefono: 340 837 7697
Email: segreteria@atleticamonza.it
Indirizzo: Via Cesare Battisti, 30, 20093 Monza MI